Prato innovativa :
Green city

La forestazione urbana

Sabato 27 febbraio, ore 11.00
La forestazione urbana


I cambiamenti climatici e gli eventi meteorologici sempre più imprevedibili e violenti sono sotto i nostri oc-chi, ma le grandi operazioni di riduzione di CO2 alla fonte della produzione industriale stentano a decollare. Una prospettiva complementare e concreta di attenuazione dell’impatto della CO2 è quindi quella della “forestazione urbana”: aumento massivo e diffuso di piantumazioni, per mitigare l’impatto di sole e pioggia sulla terra, catturare CO2, rendere socialmente accoglienti anche le periferie più industrializzate o degradate.
Quali sono le reali esigenze e possibilità scientifiche di queste politiche ambientali? Quali i costi e i benefici? Come possono l’arte contemporanea e l’urbanistica rendere evidenti questa emergenza e poi favorire la diffusione nel contesto urbano di questo nuovo modo di intendere l’abitare?

Intervengono:

Maria Thereza Alves, artista
Stefano Mancuso, scienziato
Luigi de Vecchi, economista
Formafantasma, collettivo designer
Arturo Galansino, Direttore Generale Fondazione Palazzo Strozzi
Mario Cristiani, Presidente Associazione Arte Continua APS
Cristiana Perrella, Direttrice Centro per l’arte contemporanea “Luigi Pecci”

Modera:
Valerio Barberis, Assessore all’Urbanistica del Comune di Prato

Segui la diretta qui