Nuova Prato:
Produttivi e creativi

Il laboratorio di analisi e ricerche industriali

BUZZI LAB

BUZZI LAB Prato

Il laboratorio di analisi e ricerche industriali

Sin dall’Ottocento l'industria tessile a Prato ha guardato alla formazione dei propri tecnici con percorsi pensati per il territorio. Già nel lontano 1886 è nata la Regia Scuola per le Industrie Tessili e Tintorie, che oggi è diventata Istituto Tecnico Statale “Tullio Buzzi”: il più grande centro di formazione dei quadri tecnici e dirigenziali del distretto tessile di Prato, contribuendo in maniera decisiva all'evoluzione e al positivo sviluppo di tutto il comprensorio industriale del territorio. Nel corso degli anni al tradizionale settore Tessile si sono aggiunti altri indirizzi: Meccanica, Chimica, Materiali e Biotecnologie, Elettronica, Informatica e, infine, Energia.

Dall’istituto Buzzi sono usciti i migliori tecnici dell’industria pratese i quali spesso sono diventati affermati imprenditori, veri punti di riferimento del distretto tessile pratese della lana.

Gli studenti del Buzzi, denominati “Pagliette” (dal celebre copricapo che usavano indossare nel secolo scorso), animano da sempre la vita cittadina con la loro chiassosa presenza e il loro impegno. Ma per i pratesi il Buzzi non è solo la scuola, ma è anche il contenitore del Laboratorio d’Analisi che opera al suo interno. Un laboratorio unico, interno ad un istituto scolastico pubblico ma che s’interfaccia con i privati, in un rapporto di continuità con le più importanti imprese di abbigliamento.

BUZZI LAB Prato
BUZZI LAB Prato

Il Laboratorio d’Analisi è ritenuto un unicum in campo internazionale, dove rappresenta un'indiscussa eccellenza con i suoi 30 esperti. Infatti, le più accreditate griffe della moda internazionale ricorrono alle analisi del Laboratorio Buzzi per certificare la qualità delle produzioni, il rispetto delle problematiche ambientali legate alla ecosostenibilità delle produzioni, le prove di usura, tenuta e tensione di tutti i materiali in particolare per le fibre pregiate. Un aspetto particolare riguarda le analisi legate ai prodotti chimici e ai coloranti per la moda e la pelletteria. Inoltre, all’interno del Laboratorio d’Analisi del Buzzi esiste una speciale sezione con personale dedicato, riservata ad un affermato brand dell’industria della moda italiana.

Anche se rimane la vocazione all’industria tessile locale, l’ampia disponibilità di apparecchiature all’avanguardia e gli ingenti investimenti in sofisticati macchinari hanno permesso di operare anche in altri settori merceologici.

Un approfondimento in più

Potrebbe interessarti anche:

innovazione distretto tessile prato

Innovazione e distretto tessile L’innovazione fa parte del DNA del distretto tessile di Prato

Vai alla Pagina


Consorzio italiano implementazione Detox

Tessile e sostenibilitàLa tradizione tessile pratese ecosostenibile per vocazione

Vai alla Pagina


Sviluppo sostenibile Smart City Prato

Smart environment Sviluppo sostenibile

Vai alla Pagina