Nuova Prato:
Produttivi e creativi

L’innovazione fa parte del DNA del distretto tessile di Prato

Innovazione e distretto tessile

innovazione distretto tessile prato

L’innovazione fa parte del DNA del distretto tessile di Prato

Forti di una tradizione millenaria nella lavorazione della lana, le aziende pratesi hanno nel tempo stratificato le proprie conoscenze tecniche, imparando a confrontandosi con i sempre nuovi e diversi scenari del settore tessile-abbigliamento. E’ questo ‘saper fare’, unito allo spirito imprenditoriale ed all’attitudine al cambiamento, che ha permesso al territorio di mantenere viva la propria vocazione per oltre mille anni.

TestoPerSpazioTestoPerSpazioTestoPerSpapazioTestoPerSpazioTestoPerSpazioTestoPerSpazioTestoPerSpazioTestoPerSpazioTestoPerSpazioTestoPerSpazioTestoPerSpazioTestoPerSpazioTestoPerSpazioTestoPerSpazio Negli ultimi decenni, i cambiamenti della moda, la nascita di nuovi poli produttivi, le trasformazioni tecnologiche e la concorrenza internazionale hanno spinto le aziende ad intensificare la propria attività di ricerca e sviluppo. L’obiettivo è quello di affrontare il mercato dei tessuti e della moda di largo consumo ed a basso contenuto tecnico-qualitativo, indirizzandosi verso produzioni ad alto valore aggiunto estetico e tecnologico.

Alta specializzazione nella moda e in nuovi settori
La specializzazione produttiva, tratto distintivo del distretto, si è intensificata ulteriormente: mentre le aziende che si dedicano all’abbigliamento puntano sull’impiego di nuove fibre, filati, lavorazioni meccaniche e finissaggi, altre hanno deciso di applicare le conoscenza maturate nel settore moda a nuovi ambiti come sicurezza e protezione, sport e abbigliamento funzionale, ingegneria, architettura, medicina.

Questi prodotti sono frutto di un know how specialistico che unisce la conoscenza tecnica dei tessuti con la chimica e l’ingegneria meccanica. Il trasferimento tecnologico dal tessile ad altri settori è facilitato dalla convivenza nello stesso territorio di aziende altamente specializzate, dalle filature, alle tessiture e ai lanifici, dalle aziende chimiche a quelle meccaniche (rifinizioni e tintorie, laboratori di analisi, meccanotessile).

Ricerca, nuove fibre, materiali e processi
TestoPerSpazioTestoPerSpazioTeststoPerSpazioTestoPerSpazioTesstoPerSpazioTestoPerSpazioTesoPerSpazioTestoPerSpazioTestoPerSpazioTestoPerSpazioTestoPerSpazioTestoPerSpazioTestoPerSpazioTestoPerSpazioTestoPerSpazioTestoPerSpazioTestoPerSpazioTestoPerSpazioTestoPerSpazioTestoPerSpaziostoPerSpazioTestoPerSpazioTesstoPerSpazioTestoPerSpazioTesLa presenza di un centro di ricerca tessile, Next Technology Tecnotessile come punto di riferimento per lo sviluppo e la sperimentazione delle tecnologie più avanzate, garantisce la possibilità di mantenere sul territorio progetti di ricerca sfruttando le competenze e le esperienza maturate in ambito locale.

TestoPerSpazioTestoPerSpazioTeststoPerSpazioTestoPerSpazioTesstoPerSpazioTestoPerSpazioTesoPerSpazioTestoPerSpazioTestoPerSpazioTestoPerSpazioTestoPerSpazioTestoPerSpazioTestoPerSpazioTestoPerSpazioTestoPerSpazioTestoPerSpazioTestoPerSpazioTestoPerSpazioTestoPerSpazioTestoPerSpaziostoPerSpazioTestoPerSpazioTesstoPerSpazioTestoPerSpazioTes Per quanto riguarda la differenziazione produttiva alcune aziende hanno deciso di abbandonare il settore dei tessili tradizionali per dedicarsi ad applicazioni avanzate.

Potrebbe interessarti anche:

TCBL - Textile & Clothing Business Labs

TCBL - TEXTILE & CLOTHING BUSINESS LABSI Laboratori del business sul tessile e abbigliamento per liberare energie creative

Vai alla Pagina


prato museo tessuto

Museo del TessutoAttività didattiche per le scuole, eventi, mostre dedicate alla moda

Vai alla Pagina


Processi innovativi Smart City Prato

Smart economyProcessi innovativi grazie alla tecnologia

Vai alla Pagina